Cart

Cappa a Flusso Laminare Orizzontale FLO

Cappa a Flusso Laminare Orizzontale FLO

Richiedi prezzo

Condividi questo prodotto

La Cappa a Flusso Laminare Orizzontale FLO è stata realizzata per consentire manipolazioni di prodotti a contaminazione controllata (preparazioni sterili, terreni per microbiologia), consentendo di creare una zona di lavoro sterile in classe 100 (o ISO 5).
La cappa non è idonea per la manipolazione di microrganismi o particelle che costituiscono un rischio per l’operatore e l’ambiente. 

 

Sono disponibili quattro diversi modello (mod. 900-1200-1500-1800) che si differenziano per la grandezza.  

 

LA CAPPA ASALAIR FLO È STATA PROGETTATA SECONDO LE DIRETTIVE EUROPPE: 

  • 2014-35-UE (bassa tensione)

  • 2014-30-UE (compatibilità elettromagnetica)

  • 2006/42/CE (direttiva macchine)

  • 2011/65/UE (direttiva RoHS)

 

LA CAPPA ASALAIR FLO È STATA PROGETTATA SECONDO LE NORME TECNICHE:

  • EN 61010-1 – certificazione TUV SUD

  • EN 61326-1 – certificazione TUV SUD

 

LA CAPPA ASALAIR FLO È CONFORME ALLE DIRETTIVE/NORME:  

  • RAEE 2012/19/UE

  • CEI 66.5 E CEI 62.25

  • U.S. FEDERAL STANDARD 209/E

  • ISO 14644.1

 

PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO: 

Il flusso laminare è un flusso d’aria unidirezionale formato da filetti d’aria sterili paralleli che si muovono alla medesima velocità in tutti i punti creando una corrente d’aria omogenea senza turbolenze. Ogni contaminante libero nella zona di lavoro viene trascinato lontano da un fronte di aria sterile.
Il flusso d’aria, aspirato dall’alto e prefiltrato, viene filtrato da un filtro assoluto Hepa in classe H14. In questa cabina l’aria emerge dal filtro assoluto posto di fronte all’operatore e scorre parallelamente al piano di lavoro, fino a disperdersi nell’ambiente.
Viene garantito il massimo grado di protezione per il prodotto in essa manipolato; non può essere utilizzata quando il materiale trattato può rappresentare un potenziale pericolo dato che l’operatore viene direttamente investito dal flusso d’aria proveniente dalla zona di lavoro.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE: 

  • Struttura portante in lamiera e profilati d’acciaio, con verniciatura in polvere antiacido

  • Piano di lavoro in acciaio inox Aisi 304 2B satinato

  • Pannelli laterali in vetro temperato spessore 5 mm

  • Pannello comandi a membrana in policarbonato comandato con microprocessore

  • Rubinetto grigio per aria/vuoto

  • Comando di stand-by che permette di mantenere la cappa sterile anche se non in uso

  • Contaore digitale, max 9999 ore, di funzionamento per filtro e lampada germicida completa di schermo frontale in PVC avvolgibile (la lampada germicida è un accessorio a richiesta). Possibilità di programmare le ore di utilizzo della lampada germicida, max 99 ore In caso di mancata tensione durante l’utilizzo della lampada germicida, al ritorno della tensione la stessa si riaccende con conseguente lampeggio del display

  • N°2 Prese di servizio IP55, interne alla camera di lavoro.

  • Lampada di illuminazione: led 17 W per 900-1200 FLO (900 Lux)

  • Lampada di illuminazione: neon 36 W per 1500-1800 FLO (900 Lux)

  • Prefiltro in materiale sintetico classe G3 (efficienza 82%) secondo EN 779

  • Filtro assoluto Hepa (High efficiency particulate air) testato M.P.P.S secondo normative C.E.N. 1822 con efficienza globale 99.995% classe H14, che produce un flusso d’aria sterile in classe 100 a 0.3 micron, secondo Fed Std 209E (Laser Test Royco 256) o classe ISO 5 secondo ISO 14644.1. A richiesta tutte le cappe FLO, possono essere fornite con filtro assoluto ULPA

  • Elettroventilatore a basso rumore di fondo,con possibilità di regolare la velocità del flusso di aria, conforme a EN 60335-1, EN 50178 e EN 60950, approvazioni VDE, CE, UL.

  • Allarme di interruzione flusso laminare, scritta AIR a display e allarme acustico.

  • Rumorosità ≤ 60 dB